FERRARI WORLD ABU DHABI Compensazione dinamica fattore di potenza per montagne russe

  • Luogo: Emirati Arabi Uniti – Abu Dhabi
  • Cliente: FERRARI WORLD ABU DHABI www.ferrariworldabudhabi.com
  • Descrizione: Il Ferrari World Abu Dhabi è il più grande parco tematico coperto e il primo dedicato alla Ferrari.
    È stato realizzato sulla Yas Island di Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, ed è dotato di oltre 20 attrazioni.
    NP Power Solutions, è un cliente del Regno Unito di LOVATO Electric che produce, effettua la manutenzione, ripara o modifica apparecchiature per la correzione del fattore di potenza.
    Il progetto descritto sotto prevedeva la fornitura a NP Power Solutions dei componenti necessari per fabbricare 2 unità PFC a commutazione dinamica fuori fase da 800 kVAR con 16 fasi da 50 kVAR e 1 unità PFC a commutazione dinamica fuori fase da 700 kVAR con 14 fasi da 50 kVAR ciascuna.
    LOVATO Electric ha fornito i seguenti componenti:  6 regolatori di rifasamento DCRG8, 12 moduli di uscita statici EXP1001 per controllare i moduli a tiristori, 6 moduli di espansione EXP1012 RS485 per il collegamento master-slave dei regolatori e 46 moduli a tiristori DCTM3400100 da 100 kVAR. I pannelli sono stati fabbricati e quindi installati nel parco tematico Ferrariworld per eseguire la compensazione PFC dinamica delle montagne russe installate.
    La soluzione LOVATO Electric è stata considerata ideale grazie alla funzione master-slave dei regolatori di rifasamento DCRG8:  quando il sistema di controllo del fattore di potenza è diviso in più di un pannello (come in questa applicazione), la funzione master-slave effettua il collegamento tra tutti i regolatori DCRG8 installati tramite RS485.
    Il DCRG8 “master” legge il valore di cosφ e commuta le proprie uscite e quelle dei DCRG8 “slave” per controllare il carico reattivo.
    Gli slave attendono i comandi dal master per attivare o disattivare le uscite.  Tutte le funzioni di monitoraggio dei banchi di condensatori sono localizzate in ogni singolo pannello, mentre la lettura del cosφ viene gestita dal pannello master che contiene l’ingresso di rete e che quindi coordina la correzione del fattore di potenza dell’intero sistema.
  • Dispositivi installati:
    – n. 6 Regolatori di rifasamento
    – n. 2 Interfacce
    – n. 46 Moduli a tiristori

Per maggiori informazioni su questo caso e i prodotti utilizzati compilate il nostro form a questo link.